Greenaccord:democrazia e diritti per salvare l’ambiente

A partire dal 22 ottobre  si è tenuto a Cuneo  il IX Forum Internazionale dell'Informazione ambientale , "People building future: media, democrazia e sostenibilità", organizzato dall'associazione Greenaccord. Quattro giornate dedicate all'ambiente, al mondo dell'informazione e ai diritti, perché difendere l'ambiente significa anche garantire il diritto a mangiare, a poter vivere una vita dignitosa, a essere informati correttamente, ad avere un'educazione valida e a vivere in un ambiente sano e non degradato.
Per trovare delle risposte ai danni del cambiamento climatico è importante trovare nuove soluzioni capaci di coinvolgere i cittadini nelle scelte politiche del proprio Stato, giocando sul ruolo chiave delle "reti" e cercando di sensibilizzare le istituzioni.


Al forum hanno partecipato vari rappresentanti dall'Amazzonia al Giappone passando per i Paesi dell'Africa Mediterranea e la richiesta è unanime: è necessario ripartire dal locale, ascoltare la
voce dei cittadini per realizzare politiche condivise, ed è chiaro che per trasformare le persone in attori del cambiamento sociale è fondamentale la diffusione sempre più capillare dei nuovi media. Al forum è stato quindi messo in evidenza un forte legame tra la democrazia e la necessità di attivarsi per trovare delle risposte condivise alle problematiche ambientali.

Informazioni aggiuntive